Cavolo Riccio

Anticamente tutti i cavoli erano solo da foglie, solo in tempi recenti sono state selezionate le varietà da fiore e da testa. Particolarità di questi cavoli da foglie è l’utilizzo per zuppe, nel caso particolare in Toscana vengono utilizzati per la preparazione della ribollita.
Il cavolo riccio, come anche il cavolo nero, è fra quelli meno esigenti è fra i più rustici, sopporta bene i terreni pesanti e resiste bene ai freddi invernali, anzi acquista ancor più sapore con le gelate invernali.

Il cavolo riccio, così come tutte le altre tipologie di cavoli, è un ortaggio ipocalorico e molto ricco di sostanze nutritive: è ricco di vitamine, potassio e altri minerali utili per il nostro organismo.
Ha proprietà antiossidanti e anti tumorali.

SCOPRI LA RICETTA: CHIPS DI CAVOLO RICCIO

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *